Banner laterale con loew. Area IT

Pecorino di Filiano DOP

      Pecorino di Filiano PDO













Il Pecorino di Filiano DOP è un formaggio a pasta dura proveniente da allevamenti ovini ubicati in trenta comuni in provincia di Potenza, nell’area Nord-Occidentale della Basilicata, nella fascia appenninica che va dal Monte Vulture arriva al Monte Li Foy fino ad arretrare alla Montagna Grande di Muro Lucano. Ha ottenuto il riconoscimento comunitario della DOP nel dicembre 2007 Studiosi di storia locale fanno risalire il toponimo di Filiano all’abbondanza di lana filata dovuta alla presenza di tanti allevamenti di pecora. Nel 2007 Filiano ha festeggiato la XXXV sagra, che con sempre maggiore interesse ed entusiasmo, rievoca tradizione e storia, valorizzando una realtà che va oltre la semplice attività turistica.



Descrizione



Il Pecorino di Filiano DOP è un formaggio a pasta dura e semicotta prodotto con latte di pecora intero e crudo. Ha forma cilindrica a facce piane con diametro da 15 a 30 cm e scalzo diritto o leggermente convesso con altezza da 8 a 18 cm, il peso varia da 2,5 a 5 Kg e la stagionatura minima prevista prima dell’immissione al consumo è di 180 giorni. Il colore della crosta, caratterizzata dai segni dei tipici canestri in cui viene riposto il formaggio, varia dal giallo dorato al bruno scuro, a seconda della stagionatura, mentre la pasta, granulosa e friabile, è di colore variabile dal bianco al paglierino. Questo formaggio ha consistenza compatta e presenta piccole occhiature distribuite in maniera irregolare. Il sapore dolce e delicato del formaggio più fresco, una volta raggiunta la fase minima di stagionatura, diviene leggermente piccante, caratteristica che tende ad accentuarsi con l’avanzare dell’invecchiamento.



Cucina



Il Pecorino di Filiano DOP è un eccellente formaggio da tavola, tuttavia per il suo gusto deciso e le sue peculiarità organolettiche entra in naturale connubio con molti piatti dai sapori forti tipici della cucina lucana, specialmente come formaggio grattugiato sulla pasta fatta in casa condita con ragù di carne. Si abbina egregiamente ai vini locali come l’Aglianico del Vulture DOC.




Certificazione



PDO (Protected Designation of Origin)(ES). E’ un marchio di tutela giuridica della denominazione che viene attribuito dalla Comunità Europea (CE) agli alimenti le cui caratteristiche peculiari dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono prodotti. Anno di registrazione 2007

DOP (Denominazione di origine protetta)(It). Anno di registrazione 2003


Prodotti vegetariani



  No


Prodotto alimentare



  No



VALORE NUTRIZIONALE




Calorie



   341 kcal per 100 gr.


Proteina



   23.5 gr. per 100 gr.


Grassi



   35 gr. per 100 gr.


Il grasso in soldoni



   30 %



Statistiche



4,5 -  Visite individuali al mese (media)
135 -  Solo visite individuali
10 12 2016 -  Data di pubblicazione dell'articolo


Pecorino di Filiano PDO. Foto № 1
Pecorino di Filiano PDO. Foto  № 2
Pecorino di Filiano PDO. Foto  № 3



Banner laterale con i diritti. Area IT