Banner laterale con loew. Area IT

Chaource AOP

      Chaource PDO













Il Chaource DOP è un formaggio prodotto esclusivamente con latte di vacca proveniente da allevamenti che si trovano nella zona estesa del confine tra la Bourgogne e la Champagne.

La zona di produzione del Chaource DOP si estende su una parte del dipartimento dell'Aube, nella zona di Troyes, nella regione Champagne-Ardenne e su una parte del dipartimento dell'Yonne, nella zona di Avallon e Sens, nella regione Borgogna.

Le origini del Chaource DOP risalgono al XIV secolo. Il re di Francia Carlo IV il Bello, infatti, ebbe il piacere di gustare l'antenato di questo formaggio mentre si trovava di passaggio a Chaource, mentre Margherite di Borgogna, sposa di Luigi X, lo esigeva alla sua tavola. Nel XIX secolo, le contadine della zona producevano già un formaggio chiamato fromage de Chaource con l'impiego di latte grasso. Già a quel tempo esistevano dei negozianti di formaggio che raccoglievano questo prodotto nelle fattorie e lo rivendevano sui mercati regionali. Il Chaource era oggetto di un commercio importante ed era famosissimo nelle principali città francesi.



Descrizione



Il Chaource DOP si presenta sotto due diverse forme cilindriche piatte: una forma grande, di diametro compreso tra 110 e 115 mm e di peso 180 gr circa e una forma piccola, di diametro compreso tra 85 e 90 mm e di peso 100 gr circa. Ha una pasta molle, bianca e morbida, leggermente salata e grassa. La crosta è fiorita, regolare e ricoperta di muffe superficiali di Penicillium candidum. Quando è fresco, il Chaource DOP presenta un gusto leggermente acido, quando è più maturo, invece, il gusto è fruttato e ricco di note di noci.



Cucina



Ideale da gustare a fine pasto con una fetta di pane casereccio o baguette, o come aperitivo tagliato a dadini. Può essere abbinato anche con un'insalata verde. Si sposa benissimo con vini della zona, come per esempio lo Champagne, o con il vino d'aperitivo Porto.

Il Chaource DOP, per conservare intatte le caratteristiche organolettiche, deve essere conservato in frigorifero, nello scomparto meno freddo, chiuso nella sua confezione originale. Si consuma a temperatura ambiente, perciò va tolto dal frigorifero circa mezz'ora prima della degustazione.




Certificazione



PDO (Protected Designation of Origin)(ES). E’ un marchio di tutela giuridica della denominazione che viene attribuito dalla Comunità Europea (CE) agli alimenti le cui caratteristiche peculiari dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono prodotti. Anno di registrazione 1996

AOC (Appellation d'origine contrôlée)(Fr). Anno di registrazione 1977


La produzione biologica



  Parzialmente


Prodotti vegetariani



  No


Prodotto alimentare



  No


Prodotto senza lattosio



  No



VALORE NUTRIZIONALE




Calorie



   272 - 335 kcal per 100 gr.


Proteina



   15 - 18 gr. per 100 gr.


Grassi



   22 - 30.5 gr. per 100 gr.


Il grasso in soldoni



   48 - 50 %


Carboidrati



   1 - 1.35 gr. per 100 gr.


Sale



   1.4 - 2 gr. per 100 gr.


Acidi grassi saturi



   14.2 gr. per 100 gr.


Residuo secco



   40 %


L'umidità



   67 %



MACRONUTRIENTI




(K) Potassio



  92 Mg. ( + 5% )*


(Mg) Magnesio



  8 Mg. ( 77% )*


(Na) Sodio



  792 Mg. ( 2% )*


(P) Fosforo



  137 Mg. ( 73% )*



OLIGOELEMENTI




(Cu) Rame



  60 μ. ( 14% )*


(Fe) Ferro



  0.12 Mg. ( 88% )*


(Mn) Manganese



  0.02 Mg. ( 80% )*


(Se) Selenio



  5 μ. ( 68% )*


(Zn) Zinco



  2.5 Mg. ( 38% )*



VITAMINE




Vitamina A



  200 μ. ( 31% )*


*(la differenza dal valore medio)



Statistiche



9,3 -  Visite individuali al mese (media)
246 -  Solo visite individuali
30 12 2016 -  Data di pubblicazione dell'articolo


Chaource PDO. Foto № 1
Chaource PDO. Foto  № 2
Chaource PDO. Foto  № 3



Banner laterale con i diritti. Area IT