Banner laterale con loew. Area IT

Kanterkaas gtS

      Kanterkaas PDO
      Kanterkomijnekaas
      Kanternagelkaas
      Frisian clove cheese













Il Kanterkaas, il Kanternagelkaas, e il Kanterkomijnekaas DOP sono formaggi a pasta dura prodotti a partire da latte pastorizzato che possono anche essere aromatizzati con chiodi di garofano e/o cumino.

La zona di produzione del Kanterkaas, del Kanternagelkaas e del Kanterkomijnekaas DOP ricade nelle regioni della Frisia e del Groningen.

La storia del Kanterkaas, del Kanternagelkaas e del Kanterkomijnekaas DOP è strettamente legata all'antica tradizione della produzione casearia olandese. I formaggi inizialmente venivano venduti unicamente nei mercati locali, mentre solo più tardi iniziarono ad essere esportati divenendo noti in molti paesi europei, come provano i registri doganali risalenti al 1532. Nella seconda metà del XIX secolo il Kanternagelkaas conobbe un enorme successo legato all'aggiunta del cumino e dei chiodi di garofano all'interno della pasta. La produzione industriale iniziò nel 1890 tramite un procedimento molto vicino a quello tradizionale.

Il prodotto è immesso in commercio nelle tipologie Kanterkaas DOP, Kanternagelkaas DOP, Kanterkomijnekaas DOP. Il Kanterkaas DOP è disponibile al consumo in due varianti a seconda del tenore di grasso: Kanterkaas DOP 20+ con materia grassa compresa fra il 20% e il 25%; Kanterkaas DOP 40+ con materia grassa compresa fra il 40% e il 44%. È commercializzato in confezioni sottovuoto di vario peso.

L'ottima qualità del Kanterkaas, del Kanternagelkaas e del Kanterkomijnekaas DOP è legata alle condizioni ambientali e pedo-climatiche della zona di produzione. L'area è infatti caratterizzata da un ambiente pulito, particolarmente adatto all'allevamento del bestiame da latte, dove si producono foraggi di ottima qualità e il bestiame dispone di aree di pascolo molto ampie, fattori che consentono di ottenere un latte di qualità pregiata.



Cucina



Il Kanterkaas, il Kanternagelkaas e il Kanterkomijnekaas DOP si conservano in frigorifero adeguatamente protetto da apposita carta alimentare. Grazie alla sua consistenza da solida a dura, questo formaggio può essere consumato affettato o anche grattugiato. Ottimo come spuntino o pietanza, viene ampiamente utilizzato in preparazioni gastronomiche e come ingrediente nelle insalate.




Certificazione



PDO (Protected Designation of Origin)(ES). E’ un marchio di tutela giuridica della denominazione che viene attribuito dalla Comunità Europea (CE) agli alimenti le cui caratteristiche peculiari dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono prodotti. Anno di registrazione 2000


Prodotti vegetariani



  No


Prodotto alimentare



  No



VALORE NUTRIZIONALE




Il grasso in soldoni



   20 - 44 %


Residuo secco



   51 %



Statistiche



0,1 -  Visite individuali al giorno (media)
11 -  Solo visite individuali
30 09 2017 -  Data di pubblicazione dell'articolo


Kanterkaas PDO. Foto № 1



Banner laterale con i diritti. Area IT