Banner laterale con loew. Area IT

Mozzarella di Bufala Campana DOC

      Mozzarella di Bufala Campana PDO
      Buffalo mozzarella
      Mozzarella di Bufala













La Mozzarella di Bufala Campana DOP è un formaggio fresco a pasta filata prodotto con latte fresco di bufala di razza Mediterranea italiana.

La zona di produzione della Mozzarella di Bufala Campana DOP comprende le province di Caserta, Salerno e alcuni comuni delle province di Napoli e Benevento, nella regione Campania; alcuni comuni delle province di Latina, Frosinone e Roma, nella regione Lazio; il solo comune di Vefrano, in provincia di Isernia, nella regione Molise; infine alcuni comuni nella parte centrale della provincia di Foggia, nella regione Puglia.

Le origini della mozzarella sono legate all’introduzione dei bufali in Italia. Secondo alcuni, furono i re Normanni che intorno all’anno Mille li diffusero in Italia Meridionale dalla Sicilia, dove erano stati introdotti dagli Arabi. Altri, invece, sostengono l’origine autoctona del bufalo, provata dal ritrovamento di reperti fossili nella campagna romana e da recenti studi attestanti la diversità filogenetica tra il bufalo italiano e quello indiano. Tuttavia, solo a partire dal 1600 si ha notizia delle prime bufalare, caratteristiche costruzioni in muratura dove si lavorava il latte di bufala per ricavarne provole, ricotta, mozzarelle. Il consumo di formaggi bufalini si è diffuso in modo rilevante dalla fine del XVIII secolo, anche grazie alla realizzazione da parte dei Borbone di un primo esempio di azienda bufalina all’interno del Real Sito di Carditello, nelle campagne di San Tammaro, in provincia di Caserta.



Descrizione



La Mozzarella di Bufala Campana DOP è di forma tondeggiante, ma sono ammesse anche altre forme (bocconcini, trecce, perline, nodini, ciliegine, ovoline). Il peso è variabile tra 10 e 800 gr a seconda della forma e fino a 3 kg per la forma a treccia. Di colore bianco porcellanato, ha una pelle sottilissima e superficie liscia. La pasta ha una struttura a foglie sottili leggermente elastica nelle prime 8-10 ore dalla produzione che tende poi a divenire più fondente. Il sapore è caratteristico e delicato, con un vago sentore di muschio, l’odore richiama quello dei fermenti lattici.



Cucina



Consigliabile conservare la Mozzarella di Bufala Campana DOP in un luogo fresco, in un recipiente di vetro o ceramica immersa nel latticello con cui viene venduta. Se riposta in frigorifero, va estratta con anticipo e consumata a temperatura ambiente. Generalmente si consuma fresca, ma può essere impiegata come ingrediente per la preparazione di numerose ricette, fra cui la Pizza Napoletana STG, con l’accortezza di toglierla dall’acqua e tenerla per alcune ore nel frigorifero, in modo da separarla dal liquido in eccesso.




Certificazione



PDO (Protected Designation of Origin)(ES). E’ un marchio di tutela giuridica della denominazione che viene attribuito dalla Comunità Europea (CE) agli alimenti le cui caratteristiche peculiari dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono prodotti. Anno di registrazione 2008

DOP (Denominazione di origine protetta)(It). Anno di registrazione 1993


La produzione biologica



  Parzialmente


Prodotti vegetariani



  No


Prodotto alimentare



  No


Prodotto senza lattosio



  No



VALORE NUTRIZIONALE




Calorie



   246.4 - 251 kcal per 100 gr.


Proteina



   14.3 - 16.2 gr. per 100 gr.


Grassi



   25 gr. per 100 gr.


Il grasso in soldoni



   52 %


Sale



   0.4 - 0.7 gr. per 100 gr.


Acidi grassi saturi



   14.3 - 16 gr. per 100 gr.



MACRONUTRIENTI




(Ca) Calcio



  162 - 357 Mg. ( 71% )*


(K) Potassio



  510 Mg. ( + 480% )*


(Na) Sodio



  179 - 300 Mg. ( 70% )*


(P) Fosforo



  380 Mg. ( 24% )*



VITAMINE




Vitamina A



  536 μ. ( + 86% )*


*(la differenza dal valore medio)



Statistiche



6,6 -  Visite individuali al mese (media)
199 -  Solo visite individuali
18 08 2016 -  Data di pubblicazione dell'articolo
21 01 2017 -  Data dell'ultima modifica


Mozzarella di Bufala Campana PDO. Foto № 1
Mozzarella di Bufala Campana PDO. Foto  № 2



Banner laterale con i diritti. Area IT